IL JUNE FILM FESTIVAL

STA PER INIZIARE

ABBIAMO SELEZIONATO I FILM FINALISTI!

SCEGLI LA TUA SEZIONE CLICCANDO SU UNA DELLE DUE IMMAGINI IN BASSO!

JUNE FILM FESTIVAL

Il “June Film Festival – Sabaudia in Corto” è un festival di cortometraggi con workshop e open session sui temi dell’audiovisivo (regia, recitazione, produzione, post produzione etc.) che nasce con diversi scopi, tra i più importanti: coinvolgere la comunità, in particolare i giovani, e promuovere il territorio attraverso il cineturismo. 
Gli organizzatori si sono chiesti quale evento culturale potesse mettere radici, essere interattivo e coerente con la vocazione del territorio, contaminare e coinvolgere tutta la cittadinanza e, allo stesso tempo, portare lustro alla città. Attingendo alla personale esperienza nel campo del cinema. 

LA GIURIA 2018

GIANNI MINA’

Stimato nel mondo per i suoi reportage che hanno evoluto il linguaggio giornalistico della televisione. Ha seguito Mondiali e Olimpiadi e alcuni campionati mondiali di pugilato, fra cui quelli leggendari di Cassius Clay-Muhammad Ali. Una sua serie di 10 dvd su Diego Maradona, prodotta da Rai Eri, ha venduto, nel 2007, 1.300.000 copie, record nel mercato italiano. Minà è stato premiato alla carriera al Festival di Berlino con il Berlinale Kamera, il riconoscimento più prestigioso al mondo nel settore dei documentari ma non è stato solo questo il suo impegno. Minà ha prodotto una decina di opere su Cuba e l’America Latina e più recentemente, Papa Francesco, Cuba e Fidel, con il quale ha vinto, nel 2016, l’Award of Excellence all’ICFF di Toronto, Canada. Ha realizzato inotre L’ultima intervista di Fidel Castro, effettuata alcuni mesi prima della scomparsa dello storico leader cubano.

SIMONA GIANNOBILE

Ha iniziato a lavorare nella Warner Bros Television nel 2001, successivamente nel 2008 è diventata re- sponsabile del marketing per l’Italia, supportando i clienti nella pianificazione di campagne pubblicitarie relative ai lanci delle serie TV, animazione e di film classici e nuovi. Nel 2014, Marketing Manager Television, amplia le sue responsabilità curando le attività cross-divisionali con cinema e home video all’interno della major, la gestione di promozioni legate ai “fan eventi” più importanti sul territorio (Lucca Comics & Games, Romics, Napoli Comicon), supporto alle vendite e al franchise manager. Figlia di un macchinista di teatro, ha sempre coltivato l’interesse per quest’ultimo e a tutto il mondo dell’intrattenimento.

ALESSANDRO GAIDO

Giornalista e organizzatore culturale, ha lavorato come redattore e direttore in giornali e riviste locali e nazionali. E’ presidente dell’Associazione Piemonte Movie, fondatore del Piemonte Movie gLocal Film festival, direttore artistico della Rassegna Movie Tellers e direttore organizzativo del progetto Torino Factory. In ambito pubblicistico ha scritto il saggio Pietro Micca e l’Assedio di Torino nel cinema per gli atti del convegno Torino 1706. Dal 2017 è direttore editoriale della collana Movie Tellers per conto della Alzani Editore.

STEFANIA BIANCHI

E’ laureata in Sociologia. Inizia con la comunicazione istituzionale svolgendo consulenze in ambito parlamentare per poi dedicarsi alle sue grandi passioni il cinema e gli eventi. Dal 1999 al 2004 è stata componente della Commissione Consultiva per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Cul- turali. E’ l’ideatrice dell’unico festival in Europa dei trailers cinematografici e della promozione: Trailers FilmFest. Cura la direzione artistica degli eventi della Seven, tra cui il Guerre & Pace FilmFest, Il Gusto del cinema italiano a New York. Nel 2017 fonda Iltuobanner.it che si occupa di comunicazione e pub- blicità online.

SUSANNA GIANANDREA

Responsabile della Mediateca Rai di Torino, cura i rapporti con le agenzie culturali e l’organizzazione di eventi pubblici Rai e Prix Italia a Torino. Ha lavorato per Rai Trade occupandosi di relazioni esterne e promozione dei programmi Rai distribuiti all’estero e in Italia. Cura ed è tra gli autori del documentario “Un passo più in là, in viaggio con Luca Rastello” prodotto da Rai Teche. Svolge, parallelamente, un’at- tività in campo teatrale, occupandosi di regia. Ha fatto parte della giuria, per il miglior documentario del Festival Piemonte Movie (2016), per il Festival del Cinema del Mediterraneo (2008) e per la selezi- one di audiovisivi per il Faber Meeting (2008).

ricevi gli ultimi aggiornamenti

iscriviti alla nostra newsletter


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi